24 Marzo 2003

dall'articolo: Il tempo che non t'aspetti (Seconda parte)
Riprendendo le parole di Stephen Hawking, "la teoria della relatività di Einstein, confermata da numerosi esperimenti, dimostra che il tempo e lo spazio sono inestricabilmente interconnessi. Non è possibile incurvare lo spazio senza incurvare il tempo. Perciò il tempo ha una forma. Sembra, però, che abbia una sola direzione, come mostrano le locomotive nell'illustrazione."

Fonte: "L'Universo in un guscio di noce" di Stephen Hawking






© Cassiope@