30 Settembre 2002

dall'articolo: Il tempo che non t'aspetti (Prima parte)
Secondo Albert Einstein la forza gravitazionale non è semplicemente un'interazione tra corpi dotati di massa, bensì una manifestazione della curvatura dello spazio-tempo, causata dalla presenza di materia. La curvatura dello spazio-tempo influisce sul moto degli oggetti, compresi i raggi di luce e i pianeti, al punto da deviarne le traiettorie rettilinee. Secondo un aforisma molto appropriato, "la materia dice allo spazio come incurvarsi, e lo spazio dice alla materia come muoversi"!
Fonte: Stephen Hawking's Universe






© Cassiope@