Aprile 2001

dall'articolo: Asteroidi che sfiorano la Terra (Parte Seconda)
Un'immagine della cometa Hyakutake, catturata nel 1996 dal telescopio del "Klet Observatory", nella repubblica Ceca. Questo grosso "iceberg" cosmico, proveniente dalle regioni più remote e fredde del Sistema Solare, transitò a circa 14 milioni di chilometri dalla Terra, alla volta del Sole. In quest'immagine sono ben visibili la chioma e la coda della cometa, formate da materiale rarefatto (polveri e gas), evaporato dal nucleo ghiacciato della cometa a causa del calore solare. La coda si sviluppa in direzione opposta al Sole, a causa della pressione esercitata dal vento solare. La cometa Hyakutake non si farà rivedere, nelle regioni più interne del Sistema Solare, per altri 14000 anni!
Fonte: Klet Observatory





© Cassiope@