Dicembre 2000

dall'articolo: Immagini di Terre lontane
Nell'ottobre 1995, Michael Mayor e Didier Queloz dell'Osservatorio di Ginevra annunciarono una scoperta sensazionale: 51 Pegasi, una stella simile al Sole, distante 42 anni luce, aveva un compagno: un pianeta gigante, con una massa pari alla metà di quella di Giove, orbitante intorno alla sua stella a una distanza inferiore di quella di Mercurio dal Sole. Il pianeta non si poteva osservare direttamente, ma solo indirettamente, attraverso gli effetti provocati sulla stella dalla sua forza gravitazionale.
La scoperta del primo pianeta extrasolare, 51 Pegasi b, ha ispirato questo dipinto dell'artista americana Lynette Cook.
Fonte: The Many Facets of Lynette Cook





© Cassiope@