Febbraio 2001

dall'articolo: Vulcani extraterrestri
Questa è l'immagine, ottenuta con il potente radar della sonda Magellano in orbita attorno a Venere dal 1990 al 1994, del monte Sif, un vulcano a scudo alto circa 2 chilometri e con un diametro di 300 chilometri, situato nella regione Eistla dell'emisfero settentrionale del pianeta delle nubi. Da notare che, in questa immagine, le altezze sono state accentuate per meglio evidenziare la struttura del vulcano; in realtà, il monte Sif ha un profilo veramente piatto. È visibile, in primo piano, una colata di lava, lunga circa 120 chilometri. Per aver coperto una distanza così grande, in origine la lava doveva essere molto fluida.
Fonte: Volcano World





© Cassiope@