menu glossario
Big Bang, teoria del

Secondo la teoria del Big Bang, tutto ciò che esiste nell'universo osservabile era, circa 13 miliardi di anni fa, confinato in un volume di spazio infinitamente piccolo, a temperatura e densità estremamente elevate.
A quell'epoca, con un'immane "esplosione", ebbe origine il processo di espansione dello spazio, tuttora in corso, con la successiva formazione delle strutture su grande e piccola scala che noi oggi osserviamo.

Vedi anche:
Big Bang: i modelli matematici ,
Big Bang: le osservazioni .