menu glossario
Età di una galassia

Non si può stabilire l'età di una galassia semplicemente osservandone le dimensioni e la luminosità apparente: oggetti deboli e vicini e oggetti intrinsicamente luminosi molto più lontani possono avere un aspetto assai simile. Esistono però altri metodi per determinare l'età di una galassia.
Dato che l'universo è in continua espansione, il moto di recessione delle galassie provoca uno spostamento, per effetto Doppler, della frequenza della luce da loro emessa rispetto all'osservatore. Come conseguenza, le righe spettrali caratteristiche risultano spostate verso lunghezze d'onda maggiori (più rosse). Misurando questo spostamento (redshift) possiamo determinare la distanza relativa di una galassia e la sua età.