menu glossario
Fusione nucleare

La fusione nucleare è un processo che coinvolge i nuclei di più atomi, nel momento in cui ciascun nucleo, dotato di sufficiente energia cinetica per superare la reciproca repulsione (causata dalla carica elettrica positiva), viene catturato dalla forza nucleare forte degli altri nuclei e si combina con questi, formando un nucleo più pesante, la cui massa è leggermente inferiore alla massa complessiva dei nuclei originari.

La differenza in massa è convertita in energia per mezzo della famosa equivalenza massa-energia, formulata da Einstein:
E=mc2