menu glossario
Galassia ellittica

Le galassie ellittiche hanno la forma di un ellissoide più o meno schiacciato (proiettate sul piano celeste queste galassie hanno la forma di un'ellisse più o meno appiattita).
Gli effetti dovuti alla proiezione impediscono di risalire alla forma intrinseca di tali galassie: la stessa galassia può infatti presentare differenti gradi di appiattimento se osservata da direzioni diverse.

Le galassie ellittiche vengono classificate con la lettera E seguita da un numero intero (da 0 a 7), che ne indica lo schiacciamento: ad esempio, le E0 sono le più sferoidali, le E7 le più schiacciate.

Presentano una grande varietà di masse e dimensioni, e non possiedono delle particolari sotto-strutture (come quelle che caratterizzano, ad esempio, le galassie a spirale). Quasi del tutto prive di gas e polveri (gli ingredienti necessari per fabbricare le stelle), sono popolate in maggioranza da stelle vecchie e fredde!