menu glossario
Inflazione, teoria della

La teoria dell'"inflazione", sviluppata dal fisico Alan Guth nel 1980, ipotizza che l'universo, nelle prime frazioni di secondo dopo il Big Bang, abbia subito una violenta espansione in seguito alla quale, in brevissimo tempo a partire dalle microscopiche dimensioni iniziali, avrebbe raggiunto un diametro di cento miliardi di anni luce.

Vedi anche:
La soluzione del modello "inflazionario" .