menu glossario
Interferometria radio

L'interferometria è una tecnica osservativa, molto usata in radioastronomia, che utilizza i fenomeni di interferenza delle onde elettromagnetiche.

Per fare interferometria occorre collegare assieme, realmente o virtualmente, più radiotelescopi. La combinazione dei segnali rilevati dai singoli radiotelescopi permette di raggiungere poteri risolutivi di gran lunga maggiori a quelli di qualsiasi radiotelescopio singolo, praticamente realizzabile.

Attualmente, grazie all'interferometria, le osservazioni radioastronomiche riescono a raggiungere dettagli osservativi di gran lunga superiori a quelli di qualsiasi altro telescopio ottico, compreso il telescopio spaziale Hubble.