menu glossario
Kuiper, fascia di

La fascia (o banda) di Kuiper (dal nome dell'astronomo americano Gerard Kuiper, che nel 1951 ne predisse l'esistenza) comprende una vasta popolazione di piccoli corpi celesti, orbitanti intorno al Sole, al di là di Nettuno, possibili "briciole" avanzate dopo la formazione del Sistema Solare.

Raccolti in uno spesso disco , situato all'incirca nel piano dell'eclittica, che circonda il nostro sistema planetario, questi mondi in miniatura, formati per lo più da roccia e ghiaccio, sono stati localizzati fino a grandi distanze dal Sole (circa 100 UA).

Analoga alla più famosa cintura di asteroidi, situata tra Marte e Giove, la fascia di Kuiper riveste una grande importanza, sia perché ritenuta il serbatoio delle comete a corto periodo, sia perché rappresenta un vero e proprio laboratorio per studiare i processi di formazione dei pianeti all'interno della nube primordiale.