menu glossario
Velocità della luce

La luce viaggia alla velocità di 300.000 chilometri al secondo, quindi occorre del tempo perché possa percorrere grandi distanze. Facciamo alcuni esempi: il Sole dista dalla Terra 150 milioni di chilometri. La luce proveniente dal Sole impiega 8 minuti per percorrere tale distanza. Di conseguenza, quando noi osserviamo il Sole nel cielo, lo vediamo come era 8 minuti prima!
La stella a noi più vicina (dopo il Sole), Alpha Centauri, la vediamo come era 4,3 anni fa, Sirio come era quasi 9 anni fa, la galassia di Andromeda, distante più di due milioni di anni luce, come era al tempo in cui l'uomo cominciava a muovere i primi passi sulla Terra.
Gli oggetti più lontani che gli astronomi oggi possono osservare, grazie ai moderni telescopi, si trovano a circa 13 miliardi di anni luce da noi. Cosicché la luce che noi oggi vediamo emessa da questi oggetti ha iniziato il sui viaggio verso di noi circa 13 miliardi di anni fa!
Poiché questa è all'incirca l'età stimata dell'universo, l'osservazione di questi oggetti così distanti equivale a guardare l'universo primordiale, non molto tempo dopo la sua "nascita"!