Ottobre 2000

In questo numero
Con gli occhi sull'Universo...

Con l'ausilio dei moderni telescopi spaziali, l'occhio umano ha raggiunto l'universo più remoto, scrutando lo spazio profondo alle differenti lunghezze d'onda. Da un lato le immagini delle galassie più lontane, dall'altro la radiazione "fossile" alle microonde, che si diffonde in tutto lo spazio, forniscono il ritratto dell'universo primordiale!

Hubble Deep Field
I colori del cielo: la Via Lattea fotografata alla luce visibile

Per dipingere il paesaggio cosmico, l'Universo ha sulla tavolozza tutti i colori possibili.
Se gli astronomi si limitassero alla sola luce visibile, avrebbero del cosmo una visione impoverita e distorta. A partire dalla Via Lattea fotografata alla luce visibile, scorreremo, numero dopo numero, le immagini del cielo osservato vicino il piano Galattico nei vari colori dello spettro.

La Via Lattea nel visibile
L'acqua di Marte

In quella che potrebbe divenire la scoperta decisiva nella storia dell'esplorazione di Marte, gli scienziati, analizzando le immagini inviate dalla sonda Mars Global Surveyor della NASA in orbita dal 1997 intorno a Marte, hanno osservato delle strutture sulla superficie marziana che potrebbero confermare l'attuale presenza di sorgenti di acqua liquida in prossimità della superficie del pianeta rosso.



Le "gole" di Marte
Recensioni

Segnaliamo "Prendi le Stelle nella Rete", il sito Web in italiano dedicato alla divulgazione e alla didattica dell'Astronomia, realizzato dall'Osservatorio Astronomico di Padova. Tra le tante novità, "... A Riveder le Stelle" il primo sito di divulgazione astronomica dedicato ai non vedenti.



Prendi le Stelle nella Rete





© Cassiope@